Menu

IL RISTORANTE

Nuovi gli ambienti, nuovo il look dall'atmosfera un po' magica...

Nel cuore del caratteristico centro di Morbegno, in una piccola piazza a pochi metri dallo storico ponte di pietra sul torrente Bitto si trova il Vecchio Ristorante Fiume: tre graziose vetrine incastonate in una abitazione settecentesta. La sua storia ha inizio con Giovanni Bavo che qui vi conduceva con grande abilità una conosciutissima trattoria. A seguito di un’importate ristrutturazione dei locali, a partire dal 1976, fu il nipote Natalino Bavo, con sua moglie, a riprendere l’attività del nonno.

Oggi il Vecchio Ristorante Fiume riapre i battenti con una nuova gestione che, pur rimanendo nel solco della tradizione culinaria della famiglia Bavo, ha aggiunto una nota di eleganza, creando un’atmosfera un po’ magica per i suoi ospiti.

Apparecchiature, tessuti, allestimenti e la meraviglia raccolta della nuova saletta dehor, che si affaccia sulla cucina a vista dello chef Paolo, fanno del Vecchio Ristorante Fiume un luogo da provare, ricco di armonia e raffinatezza.

ORARI

12.00 -14.00 / 19.00 - 22.00 • chiuso il mercoledi

Aperitivo In Giardino - Vecchio Ristorante Fiume - Morbegno
Aperitivo In Giardino - Vecchio Ristorante Fiume - Morbegno
Bollicine
Ice
Birre
Cadelbosco
Red

LA CANTINA

Tra enogastronomia e arte

La carta vini offre un’ampia possibilità di scelta.
In apertura spazio alla viticoltura locale con la presenza delle aziende piu’ blasonate ma anche dei piccoli produttori.
Poi a seguire i grandi vini delle diverse regioni d’Italia.
Importante anche la scelta di vini spumanti, soprattutto metodi classici e champenoise.

Altrettanto di rilievo la sezione dedicata alle birre artigianali con le etichette ritenute più adatte per accompagnare le pietanze proposte: Toccalmatto, Maltus Faber, Bruton, Birrificio San Michele sono soltanto alcuni dei birrifici più importanti presenti in carta senza dimenticare le realtà locali.

NEWS & EVENTI

Alto Tasso Di Creatività

Alto tasso di creatività

  PRENOTA ORA ALLO 0342 610248 O COMPILA IL FORM QUI SOTTO:

Leggi tutto
Visite Private A Palazzo Malacrida

Visite private a Palazzo Malacrida

Visite private e gratutite prima di sedersi al Vecchio Ristorante Fiume Grazie alla passione per la storia dell'arte, soprattutto locale, dell'Architetto, Professore e Sommelier de il "Vecchio Ristorante Fiume" Giacomo Codazzi, è nata l'idea di proporre agli avventori che ne…

Leggi tutto
I Fratelli Gianoli: Breve Storia Di Famiglia

I fratelli Gianoli: breve storia di famiglia

Dal 1970 la famiglia Gianoli è proprietaria de "La Tavernetta" storico locale di ritrovo nel centro storico di Morbegno. Il carattere un po' più rustico, dei primi anni, trova nuove declinazioni quando, a cavallo tra gli anni ottanta e novanta,…

Leggi tutto
Vecchio Ristorante Fiume, La Birra Artigianale E La Ristorazione: Parola Agli Esperti.

Vecchio Ristorante Fiume, la Birra Artigianale e la ristorazione: parola agli esperti.

Prodotti di altissima qualità, aromi leggeri e profumati, gusti decisi, dolci o amari al palato, esperienze visive dai toni chiari e scuri, ma soprattutto un'ampia scelta tutta da scoprire e da "abbinare". Proprio così, la lista delle birre artigianali è…

Leggi tutto

CONTATTACI

Chiamaci al +39 0342 610248 oppure compila il modulo seguente per chiedere qualsiasi informazione al Vecchio Ristorante Fiume.

Nome *

Cognome *

Email *

Numero di telefono

Oggetto

Richiesta Informazioni

* Acconsento al trattamento dei dati personali ai sensi dell’articolo 13 del d. lgs. 196/2003

Please leave this field empty.

DOVE SIAMO

Vecchio Ristorante Fiume - Piazza Lusardi, 1 - 23017 Morbegno (SO)

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Nome *

Cognome *

Email *

* Acconsento al trattamento dei dati personali ai sensi dell’articolo 13 del d. lgs. 196/2003

Please leave this field empty.

Seguici su Facebook

Seguici su Instagram

Nuovo il look e nuovissimo il DEHOR. Un ambiente curato e confortevole, ideale per ogni occasione.

Una foto pubblicata da Vecchio Ristorante Fiume (@vecchioristorantefiume) in data:

Lascia la tua recesione